Login

Register

Login

Register

I migliori consigli per una pelle al naturale

Il freddo, croce e delizia della pelle.

Se da un lato grazie alle basse temperature i pori si chiudono lasciando la pelle visibilmente più pulita e la microcircolazione si riattiva lasciandola rassodata e compatta dall’altra, sappiamo anche che, i mesi freddi possono inaridirla e questo, oltre a darci la sgradevole sensazione della pelle tirata, la fa sembrare opaca e, inevitabilmente, maggiormente segnata dalle rughe.

A questo punto la cosa migliore da fare è agire al fine di preservare la nostra pelle lasciandole i benefici regalati dal clima freddo ma allontanando i danni che inevitabilmente quest’ultimo porta.

Siamo a febbraio il freddo ancora ci accompagna ma la bella stagione è in arrivo quindi cosa fare per arrivare alla primavera con una pelle splendida da mostrare anche senza trucco?

La maggior parte dei prodotti in commercio si limita a raccomandare un uso quotidiano a livello epidermico ma la domanda è quasi d’obbligo, siamo sicuri che solo un’applicazione locale possa bastare?

Dermatologi ed esperti del settore sottolineano l’importanza di agire non solo dal punto di vista epidermico ma anche dall’interno attraverso l’abitudine di una sana alimentazione, eliminando alcol e sostituendo bibite gassate e zuccherate con l’assunzione di acqua.

Quest’elemento semplice ma essenziale diventa il nostro primo alleato nella quotidiana ricerca di equilibrio fisico che regali al nostro “io” la sensazione di sicurezza che meglio di altre emozioni riesce a farci affrontare le sfide quotidiane.

Ma allora come facciamo a capire qual è il prodotto adatto alla nostra pelle?

Le regole basi vogliono l’applicazione di pochi concetti ma, quali?

Partiamo con le pelli secche che a causa della loro particolarità richiedono prodotti ricchi che vadano a donare elasticità.

Le pelli grasse, invece, soffrono del problema opposto e di conseguenza ricercano prodotti che vadano a creare un filtro che non appesantisca

Le pelli miste amano le soluzioni che sappiano regolarsi da sole in base al bisogno

La soluzione che raccorda  tutte queste particolarità arriva attraverso l’uso di quei prodotti che, legati alla cultura Bio, contengano quell’elemento unico come l’acqua che  per sua stessa natura sa bilanciare il nostro corpo e di conseguenza la nostra epidermide, regolandosi autonomamente in base alle necessità, generando benessere fisico che si traduce poi in sensazione di sicurezza

by Mariangela Bonaparte